• Attrazioni
  • Arboreto
  • Parchi/giardini

Creato dall'Università nel 1840, il Giardino botanico di Liegi ospita collezioni esotiche nelle sue bellissime serre di stile vittoriano, un raro esempio a Liegi di architettura in ferro e vetro, oggi classificato.

Su 1050m², le serre ospitano circa 5000 piante, fra cui numerose Begoniacee, Bromeliacee, Cactacee, Orchidacee, piante carnivore, grasse, mediterranee o tropicali (Banano, Cacao, Vaniglia,...) ed anche alcune specie di Cicadali. Una gran parte di queste piante discende da piante introdotte nelle serre nel XIX secolo. Nel parco ci sono più di 170 specie d'alberi, provenienti da vari continenti. Alcuni risalgono al 1841, fra cui circa 15 "campioni del Belgio".

In pratica

Chiuso i giorni festivi, salvo il 1° maggio e le giornate "porte aperte" (Giornate del Patrimonio in settembre).
Possibilità di visite guidate per i gruppi, su prenotazione.
Accesso : in treno : stazione di Liegi-Guillemins, poi autobus 20 (fermata Jardin Botanique); o 10 minuti a piedi dalla stazione Liegi-Jonfosse.

Ingresso libero.

COVID-19 :  Desideriamo tenervi informati nel modo più corretto possibile, ma nulla vale quanto il contatto diretto con un fornitore, prima di intraprendere il vostro viaggio. Il Green Pass è obbligatorio a partire dal 1° novembre 2021. Maggiori informazioni
Tutte le informazioni sono a titolo indicativo. Prima della vostra partenza, informatevi direttamente presso le attrazioni, i musei, i privati o gli organizzatori dell’attività che vi interessa.

Agevolazioni

Negozio/boutique - Parcheggio per due ruote - Parcheggio - Area giochi

Visites

Gruppi/Con guida - Francese