• Attrazioni
Parco pubblico creato verso la metà del Settecento per soddisfare i desideri dei termalisti e dei vacanzieri. Assieme all'ormai scomparso parco detto "des 4 heures", stava fra le più belle passeggiate di Spa. Sito classificato dal 1977, è un elemento essenziale nel panorama della città. Oltre ad alcuni alberi di alto interesse, fra cui un imponente Fagus, da vedere anche una vasca con fontana. Il parco è attraversato da due due maestosi viali piantati a carpini, tigli e olmi che circondano il viale principale. Ospita anche alcuni edifici del secolo XIX, nello stile eclettico di quel tempo, fra cui la Galerie Léopold, tutta vetro e ferro, e due padiglioni : il padiglione Reine Marie-Henriette, e il padiglione "des Petits Jeux" (quest'ultimo ospita l'Ente per il Turismo).
Aperto in permanenza.
Accesso : Spa centro.
Desideriamo tenervi informati nel modo più corretto possibile, ma nulla vale quanto il contatto diretto con un fornitore, prima di intraprendere il vostro viaggio. Il Green Pass è obbligatorio a partire dal 1° novembre 2021. Maggiori informazioni
Tutte le informazioni sono a titolo indicativo. Prima della vostra partenza, informatevi direttamente presso le attrazioni, i musei, i privati o gli organizzatori dell’attività che vi interessa.

Animali

Animali ammessi