• Attrazioni
  • Riserve naturali
  • Grotte e caverne
  • Musei/scoperte
  • Educazioe alla natura
A 6 km da Mons, le miniere neolitiche di selce di Spiennes sono iscritte nella lista del Patrimonio Mondiale dell'Unesco.
 

Con più di 100 ettari, le miniere di Spiennes costituiscono uno tra i più vasti bacini di estrazione mineraria e tra i più antichi d'Europa. Sono iscritte sulla lista del patrimonio mondiale dell'UNESCO dal 2000. 


SILEX'S 

SILEX'S, il centro d'interpretazione delle miniere neolitiche di Spiennes vi porta alla scoperta di tutti i segreti di questo sito archeoligico immancabile. Tra le numerose attività e passeggiate didattiche all'aperto, sono proposte la visita della mostra semi-permanente o la discesa a 9 metri sotto terra.

Spiennes è un importante luogo preistorico in Europa. La presenza umana è confermata a partire dal paleolitico. Nel neolitico, tra il 4200 e 2500 a.C. erano attive delle miniere di selce, riportate alla luce dagli archeologi di cui oggi solo alcune sono aperte al pubblico.

Importante 

La discesa nella miniera neolitica è limitata a 5500 persone all'anno, a causa di fattori legati alla conservazione del sito. Prenotazioni tramite l'Ufficio del Turismo di Mons: +32 (0)65 39 59 39.

Consultate tutte le informazioni pratiche

COVID-19 : Il governo belga non raccomanda i viaggi per ragioni non essenziali. Noi desideriamo tenervi informati nel modo più corretto possibile, ma nulla vale quanto il contatto diretto con un fornitore, prima di intraprendere il vostro viaggio, per verificare le informazioni più recenti riguardo le visite e le prenotazioni. Maggiori informazioni
Tutte le informazioni sono a titolo indicativo. Prima della vostra partenza, informatevi direttamente presso le attrazioni, i musei, i privati o gli organizzatori dell’attività che vi interessa.

Visites

Gruppi/Con guida - Inglese - Spagnolo - Francese - Olandese - Individuali/Con guida - Inglese - Francese - Olandese