• Attrazioni
  • Birrifici
  • Visite guidate e scoperte
  • Piccoli produttori locali

Il microbirrificio di Waterloo vi accoglie nella Ferme de Mont-Saint-Jean, luogo che ospitò l'ospedale militare delle forze britanniche e alleati durante la battaglia di Waterloo. Il birrificio produce la Waterloo, la birra del Bicentenario.

Questa storica fattoria del 1719 si trova in Chaussée de Charleroi, tra Waterloo, Braine-l’Alleud e Plancenoit. Ristrutturata rispettando l’aspetto originale, ospita un microbirrificio dove viene prodotta con amore la Waterloo.

Una boutique, oltr che le birre qui prodotte, propone anche prodotti tipici e sale per i vostri eventi professionali e privati.

Il Microbirrificio di Mont-Saint-Jean

Si racconta che tutti i soldati avevano un nemico comune: i batteri presenti nell'acqua. I mastri birrai locali hanno permesso ai combattenti di idratarsi con delle birre scure ad alta fermentazione. 

Oggi, il birrificio vi invita a gustare le sue produzioni: 

  • La Waterloo Triple Blonde (8°)
  • La Waterloo Strong Dark (8°)
  • La Waterloo Cuvée Impériale (9.4°)
  • La Waterloo Récolte (6°)
  • La Waterloo Dark Récolte (6°)
  • La Waterloo Strong Kriek (8°)
  •  

L’Ospedale degli Inglesi, museo del Revers de la Médaille

Il Duca de Wellington stabilisce qui il suo ospedale da campo. Più di 6.000 soldati furono curati in questo ospdale di fortuna, soprannominato l’Ospedale degli Inglesi e Ambulanza Britannica.

Questo museo illustra il ruolo delle donne, spesso non considerato, nella sopravvivenza dei soldati. Tratta anche la storia degli ospedali da campo e l'importanza che questi hanno avuto negli eventi delle guerre. 

Venite dunque a gustare le birre prodotte in questo luogo storico che servì da ospedale militare delle truppe inglese durante la Battaglia di Waterloo! 

Visitatori con esigenze specifiche

Questo luogo propone servizi e/o attività con la certificazione ufficiale Access-i. Consultate la scheda dettagliata, con tutte le informazioni per organizzare la vostra visita.

COVID-19 : I viaggi ricreativi/turistici da e per il Belgio sono vietati da mercoledì 27 gennaio a lunedì 1 aprile 2021. La maggior parte delle attrazioni turistiche sono chiuse in Vallonia. I musei potranno riaprire dal 1° dicembre 2020.  Nonostante tutte le precauzioni prese, vi consigliamo vivamente di contattare direttamente la struttura o di consultare il sito Internet ufficiale  per verificare gli orari precisi di apertura e le condizioni delle visite. Maggiori informazioni
Tutte le informazioni sono a titolo indicativo. Prima della vostra partenza, informatevi direttamente presso le attrazioni, i musei, i privati o gli organizzatori dell’attività che vi interessa.

Riduzioni

Pass 1815, Waterloo: 6 attrazioni del Campo della Battaglia per 20€ a persona

Il Pass 1815 è un biglietto cumulativo con cui potrete visitare 6 attrazioni e musei del Campo dell'ultima battaglia di Napoleone e rivivere la storia del 18 giugno 1815 a Waterloo, in Belgio.

Lingue parlate

Inglese - Francese - Olandese

Servizi

Catering interno - Punto vendita - Degustazione - Visita delle infrastrutture

Agevolazioni

Aria condizionata - Daylight - Negozio/boutique - Parcheggio - Ristorante - Wi-Fi