• Attrazioni
  • Musei/scoperte

l primo museo dell'informatica in Belgio racconta l'incredibile odissea dai vecchi calcolatori all'odierno smartphone. Collezioni che invitano a riflettere sull'impatto delle tecnologie sulla nostra vita di tutti i giorni. 

Al contempo luogo di memoria, di conoscenza informatica e di incontro, il Computer Museum traccia la storia dell'informatica attraverso una ricca collezione di macchine di ogni genere. Qui potrete scoprire:

  • i primi sistemi di calcolo
  • l'origine del binario
  • la carta perforata
  • la miniaturizzazione
  • l'applicazione delle lingue umane all'informatica

Le collezioni sonor aggruppate in quattro sezioni:

  • Il museo Bull-FEBB
  • l'Unisys Computer Museum Belgium
  • collezione della casa delle scritture
  • collezione "sistemi di calcolo" 

Dall'informatica antica all'informatica quantica, al museo vi aspetta un vero viaggio nel mondo dell'informatica !

COVID-19 : I viaggi ricreativi/turistici da e per il Belgio sono vietati da mercoledì 27 gennaio a lunedì 1 aprile 2021. La maggior parte delle attrazioni turistiche sono chiuse in Vallonia. I musei potranno riaprire dal 1° dicembre 2020.  Nonostante tutte le precauzioni prese, vi consigliamo vivamente di contattare direttamente la struttura o di consultare il sito Internet ufficiale  per verificare gli orari precisi di apertura e le condizioni delle visite. Maggiori informazioni
Tutte le informazioni sono a titolo indicativo. Prima della vostra partenza, informatevi direttamente presso le attrazioni, i musei, i privati o gli organizzatori dell’attività che vi interessa.

Lingue parlate

Francese

Agevolazioni

Parcheggio

Visites

Gruppi/Con guida - Individuali/Con guida