• Attrazioni
  • Patrimonio religioso
Patrimonio eccezionale della Vallonia, l'antica chiesa Sainte-Croix fu fondata nel 979 dal vescovo Notger che vi installò un capitolo di quindici canonici. Il vescovo Wazon ne farà entrare quindici altri nel 1045. Sainte-Croix faceva parte delle sette collegiate di Liegi. Il capitolo fu soppresso nel 1797. Nel 1802, la chiesa fu resa al culto, come chiesa parrocchiale. La chiesa comporta tre navate di uguale altezza. L'edificio si compone di un coro occidentale-romanico-gotico (fine del XII sec.), un coro orientale, un transetto e una navata gotica (XIII e XIV sec.). Il tesoro della chiesa comprende parecchi pezzi importanti : la chiave di Saint-Hubert, il trittico della Croce Vera, la dipinto di B.Flemalle, le sculture di G. Evrard.
Chiesa accessibile soltanto durante le messe, le diverse manifestazioni (consultare l'agenda nel nostro sito Web) o le visite guidate su prenotazione (vedere il nostro recapito).
COVID-19 : Il governo belga non raccomanda i viaggi per ragioni non essenziali. Noi desideriamo tenervi informati nel modo più corretto possibile, ma nulla vale quanto il contatto diretto con un fornitore, prima di intraprendere il vostro viaggio, per verificare le informazioni più recenti riguardo le visite e le prenotazioni. Maggiori informazioni
Tutte le informazioni sono a titolo indicativo. Prima della vostra partenza, informatevi direttamente presso le attrazioni, i musei, i privati o gli organizzatori dell’attività che vi interessa.

Agevolazioni

Parcheggio

Visites

Gruppi/Con guida - Tedesco - Inglese - Francese - Italiano - Olandese