• Attrazioni
  • Monumenti
A due km da Mons, un luogo della memoria e uno dei cimiteri militari meglio tenuti del Belgio. 

Situato in un luogo di pace e tranquillità, circondato da campi e alberi, il cimitero di Saint-Symphorien custodisce tombe tedesche e inglesi. Oltre ad essere un luogo di grande emozione, questo luogo della memoria è classificato con due stelle nella guida Michelin. E' gestito e ben tenuto dal C.W.G.C. (Commonwealth War Graves Commission).

Un po' di storia

Qui sono sepolti oltre 500 uomini, di cui la maggior parte caduti nella Battaglia di Mons del 23-24 agosto 1914: 284 tedeschi e 229 inglesi.  Trovano qui riparo anche i soldati caduti per la libertà di Mons nel 1918. Il cimitero sembra conservi le spoglie del primo e dell'ultimo soldato morto nella Prima Guerra Mondiale. Si tratterebbe di John Parr, deceduto in agosto del 1914 all'età di 16 anni e di George Edwin Ellison, ucciso durante una missione di ricognizione un'ora e mezza prima della firma dell'Armistizio.  
  

Cerimonia d'omaggio il 4 août 2014

COVID-19 : Il governo belga non raccomanda i viaggi per ragioni non essenziali. Noi desideriamo tenervi informati nel modo più corretto possibile, ma nulla vale quanto il contatto diretto con un fornitore, prima di intraprendere il vostro viaggio, per verificare le informazioni più recenti riguardo le visite e le prenotazioni. Maggiori informazioni
Tutte le informazioni sono a titolo indicativo. Prima della vostra partenza, informatevi direttamente presso le attrazioni, i musei, i privati o gli organizzatori dell’attività che vi interessa.

Visites

Gruppi/Con guida - Francese - Inglese - Olandese