• Attrazioni
  • Patrimonio architettonico
  • Patrimonio religioso

La chiesa di Saint-Etienne a Waha, nella provincia del Lussemburgo, è tra le più antiche e importanti chiese romaniche del Belgio. È l'unica che possiede ancora la sua pietra di consacrazione, ed è decorata con vetrate realizzate dal famoso artista Jean-Michel Folon.

La chiesa di Sain-Etienne (Santo Stefano) fu consacrata il 20 giugno 1050 ed è oggi classificata come Patrimonio Maggiore della Vallonia.

Questo notevole edificio religioso, che sorge in una frazione della città di Marche-en-Famenne, custodisce notevoli tesori storici e artistici. Oltre a quelli già citati essa ospita anche alcuni lavori del celebre Maestro di Waha, scultore anonimo del XVI secolo le cui realizzazioni suscitano stupore e ammirazione.

Durante la visita un filmato presenta la testimonianza di Jean-Michel Folon sulla fabbricazione delle vetrate di Saint-Etienne, le quali rappresentano l'ultima opera dell'artista. Un altro filmato è dedicato invece al grande Maestro di Waha.

Desideriamo tenervi informati nel modo più corretto possibile, ma nulla vale quanto il contatto diretto con un fornitore, prima di intraprendere il vostro viaggio. Il Green Pass è obbligatorio a partire dal 1° novembre 2021. Maggiori informazioni
Tutte le informazioni sono a titolo indicativo. Prima della vostra partenza, informatevi direttamente presso le attrazioni, i musei, i privati o gli organizzatori dell’attività che vi interessa.

Visites

Gruppi/Con guida - Inglese - Francese - Olandese - Individuali/Con guida - Inglese - Francese - Olandese