• Attrazioni
  • Riserve naturali
  • Patrimonio industriale

Questa cava abbandonata offre notevoli sezioni stratigrafiche risalenti al eriodo geologico Givetiano Inferiore. E' regolarmente visitata da studenti geologi delle università belghe per il suo potere dimostrativo nel campo della biostratigrafia.

L'uomo avrebbe lavorato la pietra calcarea nella cava di Resteigne a partire dal VI secolo, ma nessuno scritto precisa esattamente la data di estrazione. In questa cava si estraeva una pietra calcarea a grana molto fine maculata di bianco, fino al 1985. Il suo vantaggio è la straordinaria e rara visione che offre di una sezione stratificata su 3 formazioni del Periodo Givetiano Inferiore: formazioni di Hanonet, Trois-Fontaines, Terres d'Haurs. La cava è uno dei geositi più importanti del Geoparco Famenne-Ardenne.

Buono a sapersi

La cava è una proprietà privata, il cui accesso non è consentito. Tuttavia, il livello inferiore della cava è pubblico e consente una vista straordinaria.

Da vedere anche

Goditevi una passeggiata nella riserva naturale di Ellinchamps, con vedute sulla valle della Lesse, sul castello di Resteigne o sulle rovine dell'Eremo del Conte di Resteigne.

Venite a visitare la cava se passate dalla regione!

 
COVID-19 : I viaggi ricreativi/turistici da e per il Belgio sono vietati fino al 18 aprile 2021. La maggior parte delle attrazioni turistiche sono chiuse in Vallonia. I musei potranno riaprire dal 1° dicembre 2020.  Nonostante tutte le precauzioni prese, vi consigliamo vivamente di contattare direttamente la struttura o di consultare il sito Internet ufficiale  per verificare gli orari precisi di apertura e le condizioni delle visite. Maggiori informazioni
Tutte le informazioni sono a titolo indicativo. Prima della vostra partenza, informatevi direttamente presso le attrazioni, i musei, i privati o gli organizzatori dell’attività che vi interessa.