• Attrazioni
  • Castelli
  • Patrimonio architettonico

Il castello dei Principi di Ligne ad Antoing, nella provincia di Hainaut, è una dimora in stile neogotico la cui ricca storia si snoda attraverso molti secoli.

Storia del castello

Il castello di Antoing apparteneva in origine alla potente famiglia de Melun. In seguito passò ai Principi di Ligne, che ne sono ancora i proprietari.

Nel complesso dell'edificio si possono ancora vedere grandi sezioni del muro di cinta del XII secolo e del “bolewerk” (bastione fortificato) costruito nel XV secolo.

Nel XIX secolo Clément Parent, allievo del celebre architetto Viollet-le-Duc, tresformò il castello in una magnifica dimora neogotica.

Visite guidate

Durante la visita guidata scoprirete:

  • Le mura di cinta e del bolewerk.
  • Il museo lapidario, che custodisce notevoli statue funebri e immagini oranti dei d’Antoing, de Melun e de Ligne.
  • Il torrione con la segreta, la sala dei cavalieri e la stanza signorile.

Vi verranno raccontati tutti i grandi episodi che hanno segnato la vita del castello: la Guerra dei Cent'anni, il periodo borgognone, l'Inquisizione... Tra gli ospiti illustri della dimora si annoverano Filippo il Buono, Carlo il Temerario e uno studente di nome Charles de Gaulle, che giunse qui durante l'anno scolatico 1907-1908.

Un prestigioso luogo della storia da visitare assolutamente!

Office du Tourisme d'AntoingPlace Bara 19,7640Antoing
+32 69 44 17 29
COVID-19 : la maggior parte delle attrazioni turistiche sono chiuse in Vallonia. I musei potranno riaprire dal 1° dicembre 2020.  Nonostante tutte le precauzioni prese, vi consigliamo vivamente di contattare direttamente la struttura o di consultare il sito Internet ufficiale  per verificare gli orari precisi di apertura e le condizioni delle visite. Maggiori informazioni
Le informazioni sono a titolo indicativo. Informatevi prima della partenza contattando gli organizzatori dell'evento che vi interessa.

Lingue parlate

Francese

Visites

Individuali/Con guida - Gruppi/Con guida