• Attrazioni
  • Monumenti
  • Patrimonio religioso

La basilica di Bon-Secours, situata alla frontiera franco-belga, fu costruita per rispondere all'aumento dei pellegrinaggi nel XVI secolo. L'interno richiama l'origine, e le volte gotiche imitano le alte cime e ricreano la penombra del bosco dove si trovava la statua della Madonna, motivo d'inizio dei pellegrinaggi a Bon-Secours nel XVI secolo. L'edificio ottogonale, circondato da numerose cappelle, sostituì una piccola cappella nel 1885 e fu classificato "basilica" nel 1910.
Possibile ristoranzione su prenotazione.

COVID :  Desideriamo tenervi informati nel modo più corretto possibile, ma nulla vale quanto il contatto diretto con un fornitore, prima di intraprendere il vostro viaggio. Il Green Pass è obbligatorio a partire dal 1° novembre 2021. Maggiori informazioni
Tutte le informazioni sono a titolo indicativo. Prima della vostra partenza, informatevi direttamente presso le attrazioni, i musei, i privati o gli organizzatori dell’attività che vi interessa.

Visites

Gruppi/Con guida - Francese - Olandese