• Attrazioni
  • Arboreto

Creato nel 1906, l'Arboreto botanico e geografico di La Gernelle a Bouillon ricopre una superficie di oltre 2 ettari. Questo magnifico spazio verde nella provincia del Lussemburgo comprende circa 150 specie autoctone ed esotiche, sia resinose che a foglia.

Questo arboreto merita una visita per le sue numerose essenze tipiche di altri continenti, principalmente alberi originari di Asia e America del Nord.

Alcune curiosità che troverete nell'Arboreto di Bouillon 

  • Una Tsuga mertensiana (detta anche cicuta di montagna), campione del Belgio.
  • Un abete bianco americano (Abies grandis), vicecampione del Belgio con 48 m d'altezza. Quando vengono strofinati, i suoi aghi emanano profumo di citronella.
  • Specie resinose originarie delle Montagne Rocciose (Stati Uniti occidentali).
  • L'albero dei tulipani (Liriodendron tulipifera), dalla singolare fioritura.
  • Il larice del Giappone (Larix kaempferi), che in autunno assume un fiammeggiante colore giallo-arancio.
  • Le sequoie, giganti del mondo delle conifere dall'eterna bellezza.

Informazioni utili

  • Aperto tutto l'anno.
  • Ingresso libero e gratuito

Un bell'arboreto da percorrere lungo i suoi piacevoli sentieri !

COVID-19 : Il governo belga non raccomanda i viaggi per ragioni non essenziali. Noi desideriamo tenervi informati nel modo più corretto possibile, ma nulla vale quanto il contatto diretto con un fornitore, prima di intraprendere il vostro viaggio, per verificare le informazioni più recenti riguardo le visite e le prenotazioni. Maggiori informazioni
Tutte le informazioni sono a titolo indicativo. Prima della vostra partenza, informatevi direttamente presso le attrazioni, i musei, i privati o gli organizzatori dell’attività che vi interessa.

Visites

Gruppi/Con guida - Francese