• Attrazioni
  • Musei/scoperte
  • Castelli
  • Patrimonio architettonico
  • Parchi/giardini
  • Parchi/castelli

Situato nella provincia di Liegi in Vallonia, il Castello di Jehay presenta una notevole architettura, unica in Europa.

 

Lavori di restauro

Il Castello di Jehay è chiuso per un periodo indeterminato per importanti lavori di restauro. Le sue sale interne non sono al momento accessibili al pubblico.

Il Castello

Questo castello è un imponente e affascinante edificio cinto da fossati, che appare come per incanto alla svolta di un bosco. Facilmente riconoscibile grazie alla famosa “scacchiera” disegnata dalle pietre sulle sue mura, esso costituisce un raro e magnifico esempio di stile rinascimentale Mosano della metà del XVI secolo. Non a caso fa parte, a pieno titolo, del Patrimonio Eccezionale della Vallonia.
 

Visitare il Castello di Jehay

L'atmosfera unica e raffinata del castello ripaga da sola la visita, e rimarrete letteralmente stupiti di fronte all'eclettismo delle sue collezioni, che raccolgono mobili, argenteria, dipinti, arazzi, ceramiche e libri.

Oltre a una squisita accoglienza, un negozio e uno spazio conviviale, in questa storica dimora scoprirete anche degli spazi espositivi. Le vecchie scuderie ospitano infatti mostre temporanee di vario genere, e l'antica dimora del conte Guy van den Steen vi apre le porte per farvi intraprendere un viaggio incredibile nel mondo dell'arte.

Il parco

  • I giardini all'italiana con sculture in bronzo e giochi d'acqua
  • Il giardino/orto del XIX secolo con l'aranceto,  le colture di legumi antichi, il frutteto e siepi di piante aromatiche 
  • La ghiacciaia del XIX secolo che permetteva di conservare il ghiaccio naturale dell'inverno 
  • Le zone boscose con circa 15 alberi classificati

Venite a visitare questo gioiello del Rinascimento mosano !

COVID-19 : I viaggi ricreativi/turistici da e per il Belgio sono vietati da mercoledì 27 gennaio a lunedì 1 aprile 2021. La maggior parte delle attrazioni turistiche sono chiuse in Vallonia. I musei potranno riaprire dal 1° dicembre 2020.  Nonostante tutte le precauzioni prese, vi consigliamo vivamente di contattare direttamente la struttura o di consultare il sito Internet ufficiale  per verificare gli orari precisi di apertura e le condizioni delle visite. Maggiori informazioni
Tutte le informazioni sono a titolo indicativo. Prima della vostra partenza, informatevi direttamente presso le attrazioni, i musei, i privati o gli organizzatori dell’attività che vi interessa.

Lingue parlate

Francese - Olandese

Agevolazioni

Negozio/boutique - Parcheggio pullman - Parcheggio

Animali

Animali non ammessi