0Risultati

Categoria

Classificazione

Marchio ufficiale

Thème

Nome

Durbuy è ricca di cose da fare e vedere. Se proprio non sapete da dove cominciare rivolgetevi all'Ufficio del Turismo, che organizza regolarmente passeggiate lungo itinerari storici e gastronomici nella Città Vecchia. Accompagnati da una guida potrete scoprire pittoreschi vicoli, dove produttori e commercianti vi attendono per farvi assaggiare le loro specialità.

La Città Vecchia

Questo piccolo gioiello medievale incastonato tra i meandri del fiume Ourthe ha saputo conservare le testimonianze del suo passato, che lo rendono il borgo romantico e affascinante che vediamo oggi. Sinuose viuzze acciottolate, solide case costruite in pietra, un castello arroccato su un picco roccioso... Una visita nella Città Vecchia di Durbuy vi mostrerà il volto autentico delle Ardenne!

L’anticlinale - La Roccia d’Omalius

Questa enorme formazione calcarea, situata proprio nel cuore di Durbuy e conosciuta anche come La Falize, è una delle attrazioni che rendono famosa la città. Si tratta di un cosiddetto anticlinale, ovvero una piega della crosta rocciosa, un vero splendore naturale che mette a nudo differenti strati geologici. La Roccia d'Omalius è resa ancora più affascinante dall'antistante laghetto e da un gioco di luci e cascate.

Il Parco Topiario

Il Parco Topiario, un immenso giardino che ricopre un ettaro di superficie situato sulle rive dell'Ourthe, è uno dei luoghi più belli di Durbuy. Il parco prende il nome dall'arte topiaria, cioà la creazione di sculture con le piante. E infatti questo spazio verde è costellato di sirene, elefanti e coccodrilli, tutte figure realizzate tramite l'abile potatura degli alberi. Il caffè all'aperto del parco, inoltre, costituisce un magnifico punto d'osservazione sulla città.