Saint-Hubert, nella provincia del Lussemburgo, è una città ardennese dal passato prestigioso nominata Capitale Europea della Caccia e della Natura.

La città vanta magnifici monumenti come la Basilica e il palazzo abbaziale, che rievocano la leggenda di Sant'Uberto. Non da meno sono gli imperdibili eventi culturali, tra i quali citiamo il Luglio Musicale, le Hubertoises, i Festeggiamenti di Sant'Uberto (con la tanto attesa benedizione degli animali) e il Bramito del Cervo.

 

Anche i dintorni sono ricchi di scoperte. La Grande Foresta di Saint-Hubert offre infinite possibilità per camminate ed escursioni, mentre il Parco Faunistico rende onore alla fauna e alla flora locali. La Tenuta di Fourneau Saint-Michel è invece una straordinaria testimonianza del passato rurale e industriale della regione. Senza dimenticare l'Aerodromo di Saint-Hubert e il Museo Pierre-Joseph Redouté , dedicato all'artista soprannominato "Raffaello dei Fiori".