Situata nella provincia del Lussemburgo tra la Famenne e le Ardenne, nelle valli della Lesse e dell'Ourthe, Marche-en-Famenne ha saputo rinnovare il suo centro urbano senza togliere nulla al fascino dei suoi vicoli.

A Marche-en-Famenne il pedone è un re... La via principale, un tempo riservata alle auto, ora permette di attraversare la città a piedi. Nel centro cittadino, le viuzze e i caratteristici edifici del XVII secolo invitano a passeggiare in tranquillità e contemplazione.

Durante l'opera di ristrutturazione urbana è stato installato un percorso statuario tematico, che è divenuto oggetto di un evento annuale chiamato Statue in Marcia. La città è protagonista di altri importanti appuntamenti come il >Carnevale della Grosse Biesse e il Mercato 1900 che si tiene il 15 agosto.

Tra le visite e le attività imperdibili di Marche-en-Famenne citiamo il Famenne & Art Museum, il prestigioso Castello Van der Straten e il sito naturale del Fond des Vaulx, 15 ettari di fauna, flora e leggende appena fuori dalla città. Agli sportivi e agli amanti delle attività outdoor, la linea RAVeL n. 43 (Marche - Hotton) propone numerosi circuiti per escursioni a piedi, in bicicletta o in mountain bike.

Tra le destinazioni valloni selezionate nell'ambito del progetto comunitario EDEN (European Destinations of Excellence), nel 2011 la città di Marche-en-Famenne è stata premiata per l'attività di conservazione e la valorizzazione del proprio patrimonio architettonico.