• Attrazioni
  • Riserve naturali
  • Laghi/laghi artificiali

Il lago di Louvain-la-Neuve è una distesa d'acqua di 7 ettari costruito nel 1984 per fungere da bacino di raccolta e laghetto da pesca.  È stato costruito anche un percorso pedonale per girarci attorno.

Questo lago è principalmente interessante per la flora e la fauna. La sua composizione e disposizione particolari hanno favorito la presenza di un'isola e di vegetazione. Numerose specie di uccelli vi fanno una sosta migratoria. Vari anfibi vi sono stati ugualmente osservati.

Pesca, relax e passeggiate

Il lago è particolarmente frequentato dai pescatori ma anche dalla popolazione che viene a rilassarsi nelle giornate di sole. Un sentiero pedonale chiamato "Rêverie du Promeneur solitaire", lungo 1,6 km, consente di fare il giro del lago e di ammirarne tutte le ricchezze.

Partenza : Rêverie du Promeneur Solitaire
Distanza : 1,6 km
Difficoltà: facile
Circuito online : scaricate la carta interattiva, la descrizione dell'itinerario e la scheda gpx

Da abbinare a una visita a Louvain-la-Neuve

  • Due musei di fama internazionale: il Musée Hergé e il Musée L
  • Per quanto riguarda la natura, il Bosco di Lauzelle e la sua riserva naturale e la tenuta del Bois des Rêves
  • Un po' di shopping nel centro pedonale

Idee per l'alloggio

Andiamo a vivere un piccolo sogno da soli... o accompagnati!

COVID-19 : Il governo belga non raccomanda i viaggi per ragioni non essenziali. Noi desideriamo tenervi informati nel modo più corretto possibile, ma nulla vale quanto il contatto diretto con un fornitore, prima di intraprendere il vostro viaggio, per verificare le informazioni più recenti riguardo le visite e le prenotazioni. Maggiori informazioni
Tutte le informazioni sono a titolo indicativo. Prima della vostra partenza, informatevi direttamente presso le attrazioni, i musei, i privati o gli organizzatori dell’attività che vi interessa.