CASTELLO DI LOVERVAL

pdf
  • Castelli
  • Patrimonio architettonico
Nel 1390, Engelbert de la Marck è signore di Loverval. A partire dal 1440, Gérard de Marbais l'occupa. Loverval rimarrà in questa famiglia fino al 1609. Dal 1670 alla fine dell'Antico Regime, i Flaveau de Henry de la Raudière sono i proprietari. All'inizio del XVIII° sec., il castello era composto solo da 2 ali perpendicolari. Nel 1787, la baronessa Louise de Flaveau porta la costruzione a termine. Nel 1845 il castello subisce nuove ristrutturazioni. È alzato ed ingrandito in mattoni. Presenta un aspetto neo-classico. Werner de Mérode ci fa costruire una cappelle neo-gotica alla fine del XIX° sec. Tra il 1900 ed il 1910, eleva i padiglioni d'ingresso in pietra di costruzione. Nel 1939, è venduto alle Suore della Carità di Gand che lo trasformano e l'adattano alle loro attività scolastiche.
Le informazioni sono a titolo indicativo. Informatevi prima della partenza contattando gli organizzatori dell'evento che vi interessa.