pdf

PARCO REGINA ASTRID

  • Parchi/giardini
L'ideazione di questo bellissimo parco, dai viali tortuosi e ombrosi viene attribuita talvolta al famoso J. Duquesnes, talvolta al pur famoso Louis Fuchs. I viali del parco, concepiti come piccole valli, e gli alberi piantati in modo da fingere una crescita spontanea contribuiscono a dare al luogo un aspetto romantico e di grande naturalezza. L'ordine spontaneo, pittoresco e romantico del parco è tipico dello stile inglese. Da vedere, alcuni alberi esotici, i busti della Regina Astrid e di François-Joseph Navez e un bellissimo chiosco per la musica, ricostruito in stile rustico dopo la Prima Guerra Mondiale.
Aperto in permanenza.
Accesso : Autostrada : Da Mons : E42-A54, ring uscita 29 : est - Da Bruxelles : E19-A54, ring uscita 29 : est - Treno : Stazione di Charleroi Sud.
Le informazioni sono a titolo indicativo. Informatevi prima della partenza contattando gli organizzatori dell'evento che vi interessa.