pdf

MUDIA, il nuovo Museo Didattico d'Arte di Redu: apertura in settembre

  • Musei/scoperte

Nel settembre 2018 siete invitati a Redu, nella provincia del Lussemburgo, per l'inaugurazione del MUDIA (Muséé Didactique d'Art). Questo nuovo museo riunirà più di 300 opere che vanno dal Rinascimento all'epoca contemporanea, e vi permetterà di vivere l'arte in modo originale.

7 secoli di storia dell'arte

Veronese, Brueghel, Rodin, Spilliaert, Van Dongen, Wouters, Picasso, Modigliani, Giacometti, Magritte, Hergé, Franquin, Geluck...

Al MUDIA, il Museo Didattico d'Arte, potrete  ammirare centinaia di capolavori provenienti da collezioni private belghe ed internazionali. Tutte le discipline saranno rappresentate: pittura, scultura, disegno, fotografia, cinema.

Comprendere, apprendere e divertirsi: sono le tre parole chiave di questa inedita esposizione. In tale contesto il museo proporrà un percorso ludico, digitale e ad alta tecnologia dove il visitatore non sarà solo un osservatore passivo.

Grazie a video, animazioni, giochi e test presenti lungo le sue 20 sale sia gli adulti che i bambini vedranno l'arte sotto un punto di vista completamente diverso.

Nel cuore del Villaggio del Libro

Il MUDIA sarà ospitato in un antico presbiterio restaurato nel centro di Redu, il Villaggio del Libro. Inoltre un caffè ristorante e una gastronomia proporranno degustazioni di prodotti tipici nella cornice originale di una biblioteca.

Orari

Da lunedì 10 settembre 2018 a martedì 31 dicembre 2019

Prezzo

Individuali

12 €

Gruppi

di 4 € a 6 €
10 €
Visita gratuita su appuntamento.

Servizi/Agevolazioni

Servizi

  • Punto vendita
  • Biblioteca o centro di documentazione

Agevolazioni

  • Bar
  • Caffetteria
Le informazioni sono a titolo indicativo. Informatevi prima della partenza contattando gli organizzatori dell'evento che vi interessa.