pdf

FESTEGGIAMENTI SANT'UBERTO : LA FESTA PATRONALE

  • Folklore e tradizione
Patrono dei cacciatori dal 9° secolo, Santo Uberto è anche invocato per il successo delle cacce e la protezione dei cani e dei cavalli.
Dalle 9h, diverse attività hanno luogo davanti alla basilica con dei gruppi folkcloristici, un mercato artigianale, dei corni, dei raduni di cavalieri, di cacciatori, di Compagni di Santo Uberto, o anche di lanciatori di bandiere...
Dopo la messa, verso le 11h, ha luogo la tradizionale distribuzione di pane benedetto e la benedizione degli animali sul sagrato in presenza dei suonatori di corni. La cerimonia è seguita da un mercato artigianale con degustazione e vendita di prodotti locali e animazioni diverse.
9:00 : Mercato artigianale - Diverse animazioni nel centro cittá.
11:00: Basilica : Messa solenne suonata dal Royal Forêt Saint-Hubert - Benedizione del pane
12:15 : Davanti alla Basilica: Benedizione degli animali
13:00: Partenza del rally equestre.
Le informazioni sono a titolo indicativo. Informatevi prima della partenza contattando gli organizzatori dell'evento che vi interessa.