pdf

Castello di Deulin

  • Visitare il Castello di Deulin - Provincia del Lussemburgo (Vallonia)
  • Castelli
  • Parchi/castelli
  • Parchi/giardini
  • Patrimonio architettonico

L'affascinante Castello di Deulin vi attende a Hotton, a pochi chilometri da Marche-en-Famenne e Durbuy, nella provincia del Lussemburgo.

Eretto a partire dal 1758 da Guillaume-Joseph de Harlez, esso è stato completato nel 1770 da suo figlio Simon-Joseph de Harlez. Questo edificio storico è un complesso a forma di U, costruito con mattoni e pietra blu (roccia calcarea tipica della Vallonia), dotato di tetti con coperture in ardesia e adiacente a un cortile con dependance.

Gli interni sono riccamente decorati, con stucchi in stile rococò di François-Joseph Dukers e dipinti di Jean-Dieudonné Deneux. Possiamo anche ammirare una cappella dedicata a Saint Remacle (San Remaclo), con stucchi e altare di stile barocco.

All'esterno, guardando a nord, si trova un giardino recintato del XVIII secolo, che è stato reimpiantato all'inizio del XX. Sul retro invece sorge un parco paesaggistico con vista sul fiume Ourthe, con alberi risalenti alla seconda metà del XIX secolo.

Dal 2003 il Castello di Deulin fa parte del Patrimonio Eccezionale della Vallonia.
 

Informazioni pratiche

Visite guidate:
€ 6,00 a persona.

Visite di gruppi:
Solo su prenotazione (minimo 10 persone): telefonare al numero +32 (0) 499 20 87 82 (signor Bernard Thibaut).

Possibilità di passeggiare nel giardino alla fine della visita.

Indicazioni stradali:
Autostrada E411 Bruxelles – Lussemburgo, uscita 18 N4 direzione Marche-en-Famenne. Al km 92 prendete l'uscita per Durbuy (N929). Arrivati a Noiseaux girate a destra a Pont de Deulin e seguite le indicazioni.

Servizi/Agevolazioni

Agevolazioni

  • Giardino
  • Parcheggio pullman
  • Parcheggio
Le informazioni sono a titolo indicativo. Informatevi prima della partenza contattando gli organizzatori dell'evento che vi interessa.