Ath, destinazione turistica d'eccellenza per il patrimonio UNESCO in Vallonia

Ath è una destinazione d'eccellenza della Vallonia, che possiede un grande valore storico e un'importante tradizione folcloristica riconosciuta dall'UNESCO.

Ath è situata nella provincia di Hainaut, a metà strada tra Bruxelles e Lille (Francia). Questa cittadina si anima in modo particolare nel 4° weekend d'agosto, quando ha luogo la Ducasse, festa durante la quale sfilano statue alte più di 4 metri. Il gigante biblico Golia, re dell'evento, è protagonista di questa processione d'origine religiosa sin dal 1481.

Qui l'amore per la Ducasse è stato trasmesso di generazione in generazione. Questa festa, tra le più celebri del Belgio, riflette tutta la storia della regione e dei suoi abitanti. Dal XIX secolo la processione perde i suoi connotati religiosi e diventa laica: al giorno d'oggi sfilano carri e bande musicali, mentre sulla Grand Place la lotta tra Davide e Golia tiene la folla con il fiato sospeso.

Data la sua importanza, nel 2005 la Ducasse viene inserita dall'UNESCO nel Patrimonio Orale e Immateriale dell'Umanità. Ath, la città dei giganti, è sicuramente una delle mete imperdibili della Vallonia.

 

Maggiori informazioni

 

Cosa fare ad Ath

MAISON DES GEANTS (CASA DEI GIGANTI)

Ducasse - Ath - procession - géants - Goliath
Nel novembre 2005, l'Unesco ha iscritto sulla lista del patrimonio immateriale i giganti e gli animali fantastici di nove città delBelgio e dellaFrancia....

 


SPAZIO GALLO-ROMANO

chaland à l'espace gallo-romain de Ath
Un viaggio nel tempo con Rufus, battelliere dell'antica Pommeroeul. Fa rinascere il pontile di sbarco, i pescatori, il lavoro del vasaio, del ferraio, del calzolaio.....

 


TORRE BURBANT

Una torre massiccia di circa 20 metri d'altezza e di 14 di larghezza con muri di 4 metri di larghezza. La torre è una fortezza militare medievale di primissimo piano...

 


Museo L, museo universitario di Louvain-la-Neuve

Museum L Außenansicht
Situato in Place des Sciences. il Museo universitario di Louvain-la-Neuve o Museo L, vi invita a a scoprire le sue ricche collezioni. Un nuovo polo culturale e artistico ospitato negli edifici della vecchia Biblioteca delle Scienze e tecnologie, nel centro della città universitaria.