Città di storia e cultura

La Vallonia non è solamente una regione straordinaria per quanto riguarda la natura, ma anche per la sua storia e la sua cultura, da scoprire visitando 12 città imperdibili.

Situata in un punto nevralgico all'incrocio tra diverse nazioni, la Vallonia è anche una terra della memoria. Così le tracce lasciate dalle due guerre mondiali vi condurranno a Bastogne, Malmedy, Huy e Stavelot mentre quelle dell'ultima battaglia di Napoleone Bonaparte vi porteranno a Waterloo, dove si sono decise le sorti dell'Europa.

Bouillon, La Roche-en-Ardenne, Rochefort e Thuin vi invitano a viaggiare indietro nel tempo fino al Medioevo e al Rinascimento, per rievocare le leggende raccontate nei libri e le vicende vissute nei castelli del Belgio.

A Saint-Hubert e Marche-en-Famenne, invece, la storia e la cultura sono strettamente intrecciate al rinnovamento urbano e alla conservazione del patrimonio naturalistico.

La Vallonia può anche vantarsi della propria apertura e della propria multiculturalità. Ottignies - Louvain-la-Neuve ne è la prova: lasciatevi affascinare dalla particolare atmosfera di questo polo educativo e scientifico, che ha la particolarità di essere composto da due centri urbani distinti.