Dinant, la Figlia della Mosa

Autentica città da cartolina, Dinant offre la sua immagine più affascinante quando dalla Mosa lo sguardo sale verso la Cittadella e il bulbo del campanile della Collegiata di Notre-Dame, un quadro incorniciato dal nastro di case e negozi posti lungo la riva del fiume. Per ammirare un altro panorama straordinario prendete la funivia sospesa a 100 m d'altezza che porta alla Cittadella.

#Musique #AuFilDeLEau #EnTribu

Dinant, nella provincia di Namur, è un'incantevole gioiello incastonato tra una falesia e il fiume: la sua sua bellezza le ha valso il soprannome di "Figlia della Mosa". A seconda della stagione la città invita i suoi visitatori a passeggiare tranquillamente per le sue vie, a partecipare a una crociera fluviale, a fare un'escursione in kayak oppure a scalare l'imponente picco roccioso Bayard.

Ai più avventurosi suggeriamo di visitare la bellissima grotta La Merveilleuse, per mettersi alla prova con le sfide proproste da Dinant Evasion, mentre gli amanti del patrimonio storico potranno soddisfare la loro passione visitando i castelli e le abbazie della zona. Da non perdere assolutamente la spettacolare Regata Internazionale delle Vasche da Bagno, uno degli eventi più insoliti della Vallonia.

Gli appassionati di gastronomia potranno invece deliziarsi con le specialità locali come la birra Caracole, i famosi Cocques de Dinant (biscotti tipici) o la flamiche dinantaise (torta salata a base di formaggio).

Lo sapevate? Uno dei cittadini più illustri di Dinant è Adolphe Sax, ideatore del sassofono: la vita e le opere di questo fondamentale inventore sono celebrate in un museo ospitato nella sua casa natale. Per completare la visita musicale della città dovrete recarvi anche al Museo della Patafonia, dove scoprirete i più bizzarri strumenti in circolazione.