Dinant è un piccolo gioiello della Vallonia, incastonato tra una parete rocciosa e la riva destra della Mosa, nella provincia di Namur.

Questa cittadina che sorge ai piedi di una falesia è situata tra i massicci delle Ardenne e uno dei più famosi fiumi d'Europa: la sua meravigliosa posizione e la sua immagine pittoresca le hanno valso giustamente il soprannome di Figlia della Mosa

Il suo territorio offre numerose attrazioni storiche, culturali e naturalistiche, a cominciare dalla Cittadella, straordinaria fortezza dominante la valle della Mosa, che si può raggiungere a piedi o tramite una spettacolare funivia sospesa a 100 m d'altezza.

Dinant è anche rinomata a livello mondiale per aver dato i natali ad Adolphe Sax, l'inventore del sassofono. Nella Maison de Monsieur Sax – Casa Adolphe Sax potrete scoprire tutto sul celebre strumento e il suo creatore, visitando un'esposizione che non è un museo nel senso stretto del termine, ma piuttosto un percorso illustrativo composto da una scenografia originale ed elementi ludici.

In città potete visitare originali musei come la Casa del Patrimonio Medievale Mosan e il Museo della Patafonia o caverne circondate da una natura lussureggiante come la Grotta “La Merveilleuse”; mentre nelle valli circostanti potrete visitare maestosi manieri come il Castello di Vêves, antichi monasteri come l'Abbazia di Notre-Dame di Leffe e birrifici artigianali come la Brasserie Caracole di Falmignoul.

E non dimenticate di assaggiare i prelibati couques de Dinant, i famosi biscotti locali prodotti da pasticcerie come V. Collard 1774 o Coques Jacobs.